Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia

Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia (http://www.trekportal.it/coelestis/index.php)
-   Il Bar dell'Osservatorio (http://www.trekportal.it/coelestis/forumdisplay.php?f=10)
-   -   Verso il default (http://www.trekportal.it/coelestis/showthread.php?t=40763)

meta 01-03-19 08:24

Re: Verso il default
 
qua nessuno è economista, cioè in senso proprio fa ricerca economica in campo prevalentemente universitario. questo per avvisare chi guarda la tv, dove vengono presentati come economisti tutti ma proprio tutti, nani, ballerine, psicopatici etc.
a solo titolo di esempio "in campo avverso": brunetta è un economista, tremonti manco per sbaglio. fu però ministro economico il secondo, e avrebbe dovuto far riflettere.


i prezzi delle smerigliatrici angolari da 125mm li conosco bene anch'io:ok::hello:

Valerio Ricciardi 01-03-19 08:58

Re: Verso il default
 
Quote:

Mizarino (Scrivi 829638)
c'è effettivamente stato un aumento abbastanza brusco di generi di consumo, dovuto a speculazione, ma ha riguardato in larga parte le minuzie.
(...) chi si lamenta con ferocia dell'euro (...)

Fra i quali spero bene di non venire adesso ascritto... :lipssealed:

Io ho rimarcato un'evidenza che, proprio per la sua natura "minuta" e quotidiana vissuta dalla massima parte della popolazione, ha a mio avviso contribuito ad una incorretta percezione dell'opportunità di arrivare ad una moneta comune.

La mia istintiva e non accademica critica, è relativa a come l'introduzione e la gestione di essa nella fase di transizione è stata gestita.

Mizarino 01-03-19 09:04

Re: Verso il default
 
Quote:

Valerio Ricciardi (Scrivi 829644)
Fra i quali spero bene di non venire adesso ascritto... :lipssealed:

Per carità, assolutamente no. Ho scritto che chi borbotta sull'Europa è giustificato.

Sat 01-03-19 09:29

Re: Verso il default
 
Avevo precisato che parlare di prezzi prima e dopo l'euro è pratica inutile.
Volevo solo sottolineare il fatto, non smentito da nessuno, che quando si cambia moneta il cervello delle persone perde quel parametro immediato CONVENIENTE NON CONVENIENTE, CARO ECONOMICO. Lo sperimentiamo facilmente quando andiamo all'estero dove circola una moneta diversa dalla nostra. Guardi una vetrina, vedi un bene, il suo prezzo e non riesci a capire all'istante se quel prezzo è conveniente oppure no.
Su questo naturale limite del cervello umano in tanti hanno speculato ma l'EURO in tutto questo è neutro. Non ha colpe.

aspesi 01-03-19 09:40

Re: Verso il default
 
Quote:

Mizarino (Scrivi 829645)
chi borbotta sull'Europa è giustificato.

Ma il motivo non è certamente l'aumento del prezzo delle zucchine :spaf:

Sat 01-03-19 09:53

Re: Verso il default
 
altro esempio recente di aumento truffaldino dei prezzi...
le bollette a 28 giorni, le ricordate? è cosa recente.
Tutti i mesi arrivavano le bollette con più o meno lo stesso importo di prima solo che i mesi erano diventati tutti Febbraio. A fine anno avevi pagato una bolletta in più.

Mizarino 01-03-19 10:08

Re: Verso il default
 
Quote:

aspesi (Scrivi 829647)
Ma il motivo non è certamente l'aumento del prezzo delle zucchine :spaf:

Soprattutto perché sono aumentate ben poco... :D

Ci sono due livelli di lamentazioni: uno riguarda i prezzi, e come è stato da più parti rilevato, è insensato. L'altro riguarda una supposta briglia imposta all'economia, e anche questo a mio parere è insensato, se non altro in base ad un principio semplicissimo: se la Germania può fare una cosa, significa che potremmo farla benissimo anche noi. Negarlo sarebbe puro razzismo. Se non ci riusciamo, è solo colpa nostra, non colpa della Germania cattiva.

Se abbiamo una burocrazia elefantiaca, una macchina dello Stato che impastoia tutto, una criminalità organizzata che si infiltra dappertutto, una giustizia malfunzionante che ha contemporaneamente tempi biblici ed incertezza del diritto, una sfiducia degli investitori nei nostri titoli di stato che fa salire le spread, tutti fattori negativi sull'economia, sara mica colpa della Germania ?

Valerio Ricciardi 01-03-19 10:16

Re: Verso il default
 
Quote:

Mizarino (Scrivi 829649)
Se abbiamo una burocrazia elefantiaca, una macchina dello Stato che impastoia tutto, una criminalità organizzata che si infiltra dappertutto, una giustizia malfunzionante che ha contemporaneamente tempi biblici ed incertezza del diritto, una sfiducia degli investitori nei nostri titoli di stato che fa salire le spread, tutti fattori negativi sull'economia, sara mica colpa della Germania?

Certo che no! La Germania, semplicemente, trasforma per sé i nostri limiti in una opportunità.

Se partecipo a una maratona e a un certo punto il mio più temibile concorrente si attarda a fare il cascamorto con una graziosa hostess di quelle che porgono ai corridori le bottigliette d'acqua, mica io ho il dovere morale di aspettarlo... trotto avanti, e cretino lui.

aspesi 01-03-19 10:29

Re: Verso il default
 
Quote:

Mizarino (Scrivi 829649)
. L'altro riguarda una supposta briglia imposta all'economia, e anche questo a mio parere è insensato,

Nooooooo… :)

Se ci sono due contendenti e non vengono imposte regole imparziali (o addirittura quelle che ci sono favoriscono uno dei due), la partita è truccata!
Non si possono correre i 100 metri con uno zaino da montagna sulle spalle!

valerio baiardo 01-03-19 10:51

Re: Verso il default
 
Ma noi abbiamo uno zaino sulle spalle da portare che pesa 2500miliardi di euro.....eh


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 20:38.

Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it