PDA

Visualizza la versione completa : vixen vmc 110l


bmw1
28-10-08, 19:26
Vorrei sapere che ne pensate di questo strumento che ho appena ordinato

giovanni bruno
28-10-08, 21:14
Ciao e benvenuto sul forum,un piccolo tuttofare molto originale,direi fuori dal coro.

Questo non vuol dire che è migliore degli altri,ma sicuramente diverso.

Anche il prezzo è centrato in relazione all'apertura.

Di sicuro molto trasportabile e montabile.

Su che montatura pensi di utilizzarlo?:mmh::confused::hello:

artes
28-10-08, 21:21
Vorrei sapere che ne pensate di questo strumento che ho appena ordinato
ciao, è stato comprato come telescopio guida ma mi ha deluso ed lo rivenduto subito..presto sostiuito da un C5 xlt usato circa 300 € ed è un'altra cosa.
il flip mirror non funziona con la giusta precisione ed l'ottica non mi ha soddisfatto, questa è il mio giudizio sull'esemplare che ho acquistato.......!!!!
Auguri
Stefano

giovanni bruno
28-10-08, 21:28
Ciao Artes,Giuliano Monti di Tecnosky,interpellato sul 110mm mi disse che per un pistino come mè non andava bene.

Io accetto sempre i buoni consigli.

Dopo della tua vissuta testimonianza ,mi devo ricordare di ringraziare di nuovo l'impagabile Giuliano.:fis::ok::hello:

Ciao da Giovanni

bmw1
28-10-08, 22:44
grazie per le risposte anche se non propio positive che mi aspettavo
la montatura per il momento è un treppiede fotografico
devo anche ammettere che ho passato circa 2 mesi su diversi forum solo come ascoltatore
e alla fine nella confusione piu totale ho scelto

fabri_81
28-10-08, 22:56
SCUSA ma da chi hai ordinato???

disdici e se hai già pagato prendi altro tipo il mak skywatcher mc 90 che mi dicono sia migliore e tutti ne parlano bene. la differenza di prezzo ti fa saltare fuori un oculare omni celestron o qualcosa d'altro.

bmw1
28-10-08, 23:05
Ma questo skywatcher mc 90 è la perfezione scesa dal cielo?

fabri_81
28-10-08, 23:12
così sembra, sempre in rapporto al diametro. io ero indeciso per farmi il secondo telescopio tascabile tra il mak 90 e il vixen, ma me lo hanno sconsigliato tutti...prova tu a vedere se c'è qualcuno che dice che il mak fa schifo, ma non penso ne trovarai, io sono giorni che cerco e sono tutte positive...

GTI77
28-10-08, 23:13
Ma questo skywatcher mc 90 è la perfezione scesa dal cielo?
Ciao, di cose assolutamente perfette non ne esistono a questo mondo ma ti assicuro che il piccolo MC90 è un ottimo strumento! Ovviamente se cerchi il tele per risolvere i bracci a spirale delle galassie rivolgiti altrove ma su luna e pianeti, anche con seeing scarso, è una bomba! A me regala immagini migliori del mio C8 e con questo ho detto tutto...

bmw1
28-10-08, 23:37
da quello che ho potuto capire il vixen è un po una mosca bianca molto meno
commerciale di altri prodotti
la mia scelta era partita con i dobson poi con i go to sc celestron alla fine sono
uscito dal coro e ho deciso

G-Astronomo
29-10-08, 01:01
Non è detto che rimarrai scontento, è solo molto sensibile alla scollimazione (cioè le prestazioni calano drasticamente se non è perfettamente collimato) e rispetto al mak è un tantino più ostruito (pur con diametro maggiore) ed ovviamente il tubo è aperto e non chiuso da un menisco, per cui ci sono vantaggi e svantaggi. Vista la spesa, non credo avrai ripensamenti e probabilmente ti divertirai comunque, anche a me attirava perchè il design è bello e l'ottica essendo Vixen non può essere scadente (cioè è altamente improbabile), ma sono abituato ai rifrattori e ho scelto altro, essendo un tantino "impaurito" (per inesperienza) con i problemi di collimazione che potrebbe darti (ma è un problema più soggettivo che reale) e con quel tempo in più che a volte ci vuole per acclimatarlo (dipende dove osservi).

bmw1
29-10-08, 06:11
Un applauso per G-Astronomo ,condivido pienamente quello che hai scritto
per quello che riguarda la collimazione mi sono gia scaricato il manuale
dal sito ufficiale ed è un operazione che non mi preoccupa piu di tanto.
Comunque secondo me se ben collimato dovrebbe essere un gradino sopra il famigerato 90mc

giovanni bruno
29-10-08, 07:11
Ciao Bmw,perchè chiami FAMIGERATO il MAK da 90mm.

Qui sul forum non ho sentito una sola critica.

Certo è piccolino ma tosto e funzionale.

Il tuo 110mm è piu vicino al MAK da 127mm che al 90mm .

Quindi i conti devi farli con entrambi e vinca il migliore.:mmh::fis::hello:

Ciao da Giovanni

giovanni bruno
29-10-08, 07:27
Ciao BMW,prima che parta una guerra di religione,vediamo di analizzare i due contendenti.

Prima differenza,un MAK ha nel menisco anteriore una componente molto costosa che è a tutti gli effetti una lente , quindi con costi di mezzo obbiettivo di un rifrattore acromatico di pari diametro.

Quindi ad esempio in un 250mm siamo su costi pesantissimi .

il Vmc ,in modo particolare nel 200mm,ma anche nel 110mm cerca di aggirare il costo del menisco,eliminandolo, e riproducendolo in scala minore ,messo in serie col secondario.

Per essere più corretto ,adotta delle strategie che sopperiscono alla funzione del menisco frontale.

la schema VMC ha il solo vantaggio di un più veloce acclimatamento.

La contropartita negativa è che deve montare uno spider reggisecondario,ricadendo nei problemi del newton.

Anche la maggiore ostruzione del secondario e dello spider ,chiedono il logico tributo:mmh::fis::hello:

Ciao da Giovanni

observator
29-10-08, 07:44
... ragionando a proposito dell'indubbio successo di questo SkyWatcher MC 90, mi è venuto in mente che ciò ha decretato, di fatto, l'uscita di scena del tanto celebrato (in passato) Meade ETX 90. Ovvero, è ancora in commercio, ma non se ne sente più parlare, non viene più consigliato nei forum, ecc. Insomma, dal punto di vista "giornalistico" è sparito.

Commenti? Sarei curioso di sapere se qualcuno del forum ce l'ha e lo usa. E magari se ha avuto l'occasione di confrontarlo con l'MC 90.

Quanto all'aggettivo "famigerato", sul vocabolario Zingarelli si dice che vuole dire "portatore di fama", con due possibili significati: "che gode di cattiva fama", oppure "rinomato, insigne". Mi pare ovvio che il nostro interlocutore volesse intendere il secondo dei due significati, ovvero "molto conosciuto, celebre".

giovanni bruno
29-10-08, 08:49
Ciao Observator,voglio credere anche io a questa benevola interpretazione,ma il comune sentire dice altro,almeno dall'esperianza mia personale.

Parlando di questi MAK skywatcher,ho appena fatto un giro in Germania sul sito di teleskope -service.

Lì ho visto ben tre prodotti MAK ,marchiati ORION , il 90mm---il 100mm---e il 127mm,mi ha incuriosito particolarmente lo Starmax 100mm ,Mai rintracciato in Italia.

Vi è un motivo particolare?,è lo stesso tubo del Celestron Mak da 100mm? di cui parli così bene.:mmh::confused::hello:

Ciao da Giovanni

observator
29-10-08, 09:52
Ho parlato bene del (vecchio) Celestron Mak 100mm?? :confused:attenzione! non bisogna fare confusione con il Nexstar 4 SE, che poi è il 102/1300 mm Made by Synta di cui parlo più avanti.

Mi pare, in passato, di avere espresso pareri negativi sul vecchio Celestron Maksutov 100 mm (non più prodotto, per fortuna), che non ha dimostrato di avere uno standard di qualità decente.

Poi... confermo che Synta-Skywatcher produce anche un Maksutov-Cassegrain 102mm (non 100) F=1300mm, che non viene stranamente importato in Italia. Non ne conosco i motivi, ma probabilmente è stata una decisione presa per privilegiare il Celestron Nexstar 4SE.

giovanni bruno
29-10-08, 12:04
Ciao Observator,grazie della risposta,forse ho mal posta la domanda.

Dunque,vorrei sapere se lo STAR MAX ORION da 102/1300mm f12.7 2.2Kg di peso è un prodotto skywatcher e facente parte della famiglia dei mak SINTA e se detto 102/1300 è lo stesso montato da Celestron nella versione SE .:hello:

Ciao da Giovanni

bmw1
29-10-08, 12:24
Concordo assolutamente le vostre opinioni è solo che ho fatto una
scelta e basta
Non è detto che per foza tutti devono comprare le cose che vanno per la maggiore
anche se ottime
Diamogli un altra possibilita a questo vixen
Secondo me la maggior parte della gente lo rivende perche non ha tanta voglia di
cimentarsi nella collimazione che se non e perfetta da dei pessimi risutati
E poi altra cosa mi ha colpito la qualita di costruzione generale con ovviamente
le dovute riserve calcolando che si tratta di uno strumento da 200 euro

observator
29-10-08, 12:45
Certo che l'Orion US 102/1300 è Synta, come è Synta il Celestron Nexstar 4SE. La Celestron correttamente dichiara, tra le altre cose, la focale "esatta" dello strumento, che è pari a 1325 mm.

Quanto alla scelta di BMW1, concordo con lui sul fatto che ogni tanto bisogna andare contro-corrente e fare delle scelte diverse da quelle della maggioranza. Sarò contento di vedere la fotografia dello star test di questo telescopio, se la farai fammelo sapere! ;)

GTI77
29-10-08, 13:22
... ragionando a proposito dell'indubbio successo di questo SkyWatcher MC 90, mi è venuto in mente che ciò ha decretato, di fatto, l'uscita di scena del tanto celebrato (in passato) Meade ETX 90. Ovvero, è ancora in commercio, ma non se ne sente più parlare, non viene più consigliato nei forum, ecc. Insomma, dal punto di vista "giornalistico" è sparito.

Commenti? Sarei curioso di sapere se qualcuno del forum ce l'ha e lo usa. E magari se ha avuto l'occasione di confrontarlo con l'MC 90.

Quanto all'aggettivo "famigerato", sul vocabolario Zingarelli si dice che vuole dire "portatore di fama", con due possibili significati: "che gode di cattiva fama", oppure "rinomato, insigne". Mi pare ovvio che il nostro interlocutore volesse intendere il secondo dei due significati, ovvero "molto conosciuto, celebre".
Anche a me interessa questo confronto e leggendo sul web si scopre che chi possiede il Meade ETX ne loda le prestazioni proprio come noi che possediamo lo Skywatcher... E' probabile che i due strumenti abbiano qualità equivalenti. Comunque io aspetto anche una tua prova dell'MC90 o su Coelum o sul tuo sito!

giovanni bruno
29-10-08, 13:40
Ciao Observator,grazie ancora per la risposta,quindi assodato che il MAK 102mm è di qualità comparabile con il 90mm ed il 127mm skywatcher,permane il mistero della sua assenza dal mercato italiano.

Puo darsi che Celestron e ORION,ne abbiano richiesta l'esclusiva.

Almeno per il mercato italiano.:ok::fis::hello:

Ciao da Giovanni

giovanni bruno
29-10-08, 13:46
Ciao Observator e BMW1,più controcorrente di me che ho preso il primo MAK intes MK 67 ed il primo MAK-NEWTON intes MN61 appena arrivati in italia.

Mi sono trovato benissimo,tranne il tragico errore di vendere il MK 67,per finanziare l'acquisto del MN61.

Quanto dolore mi ha procurato quella incauta vendita.:mmh::cry::hello:

Ciao da Giovanni

foster12
30-10-08, 14:57
Ma questo skywatcher mc 90 è la perfezione scesa dal cielo?

Ciao BMW !

Allora :

1) volevo chiederti quanto hai pagato questo maksutov vixen.

2) il maksutov 90 non è lo strumento migliore su questa terra, ma al momento lo reputo uno dei migliori per il rapporto prestazioni/prezzo

foster12
30-10-08, 15:03
... ragionando a proposito dell'indubbio successo di questo SkyWatcher MC 90, mi è venuto in mente che ciò ha decretato, di fatto, l'uscita di scena del tanto celebrato (in passato) Meade ETX 90. Ovvero, è ancora in commercio, ma non se ne sente più parlare, non viene più consigliato nei forum, ecc. Insomma, dal punto di vista "giornalistico" è sparito.

Commenti? Sarei curioso di sapere se qualcuno del forum ce l'ha e lo usa. E magari se ha avuto l'occasione di confrontarlo con l'MC 90.

Quanto all'aggettivo "famigerato", sul vocabolario Zingarelli si dice che vuole dire "portatore di fama", con due possibili significati: "che gode di cattiva fama", oppure "rinomato, insigne". Mi pare ovvio che il nostro interlocutore volesse intendere il secondo dei due significati, ovvero "molto conosciuto, celebre".

Ciao observator!

Ho avuto modo di confrontare per due sere di fila i modelli ETX90 con il vecchio trattamento EMC e skywatcher MC90. Le prove che ho fatto erano buttare l'occhio sugli oggetti che inquadrava. Mi sembrava identico al MC90. Quindi al primo ordine ti direi che sono identici. Ovviamente non è proprio così. Infatti sono sicuro che un tecnico come te, troverebbe qualche leggerissima differenza. D'altra parte se non fosse così avrebbero lo stesso nome :D.

Mi dicono però che il nuovo UHTC è come l'XLT e aumenta leggermente la luminosità quindi non saprei ora come ora...

bmw1
30-10-08, 19:04
Ciao BMW !

Allora :

1) volevo chiederti quanto hai pagato questo maksutov vixen.

2) il maksutov 90 non è lo strumento migliore su questa terra, ma al momento lo reputo uno dei migliori per il rapporto prestazioni/prezzo


Ciao foster 12
Ti dico subito 206 euro da Miotti che mi arrivera pero la prossima settimana
e faro almeno provero a fare uno star test visto che sono un novellino
che poi pubblichero:mmh:

observator
30-10-08, 19:22
bravo Foster, quello che mi riferisci era quello che immaginavo: ovvero che il Meade ETX è stato almeno eguagliato, quanto a prestazioni, dal Synta MC-90.

Quanto all'efficacia del trattamento UHTC (o XLT), sicuramente migliora la luminosità degli strumenti; mi ricordo un confronto testa-a-testa che ho fatto tra il mio vecchio C8 e un C8 XLT, e la differenza di luminosità si vedeva molto bene a occhio nudo.

giovanni bruno
30-10-08, 22:10
Ciao Observator,adesso non puoi esimerti dal dirci anche che impressione hai avuto della qualità ottica del C8XLT rispetto al tuo super mitico C8 d'annata.

Voglio cioè sapere se c'è stato un miglioramento di lavorazione generalizzata tale da livellare i due contendenti,luminosità a parte.:mmh::confused::hello:
Ciao da Giovanni

observator
31-10-08, 12:15
purtroppo non ero nelle condizioni operative ideali per giudicare le eventuali differenze di nitidezza e contrasto perché il confronto è stato fatto in una tipica notte ventosa di Luna nuova, con seeing piuttosto agitato.

Ero in alta montagna, durante uno starparty: trasparenza molto buona, cielo nero, poca umidità. Quindi... oggetti del profondo cielo osservati a basso e medio ingrandimento e basta (Giove bolliva come una pentola e le stelle doppie... lasciamo perdere, non era serata).

artes
31-10-08, 13:00
Ciao Artes,Giuliano Monti di Tecnosky,interpellato sul 110mm mi disse che per un pistino come mè non andava bene.

Io accetto sempre i buoni consigli.

Dopo della tua vissuta testimonianza ,mi devo ricordare di ringraziare di nuovo l'impagabile Giuliano.:fis::ok::hello:

Ciao da Giovanni
Ciao giovanni purtroppo malgrado la collimazione perfetta, (ho perso circa un'ora x collimarlo) l'ottica è deludente, prima di passare al C5 ho provato il MC127SW ottica buona ma purtroppo pesante, sai io li uso come guida......infine ho ceduto il mio C5XLT a Giuliano è ho acquistato un WO Zenistar 80mm Apo e come guida un notevole miglioramento, immagini più stabili
Ciao Artes

giovanni bruno
31-10-08, 16:53
Ciao Observator,grazie della risposta,un vero peccato che le pessime condizioni di seeing non ti hanno permesso di fare un confronto minimamente attendibile.

Sono sicurissimo che questa cosa ti interessa a livello personale e che alla prima occasione rifarai il confronto.

In quel caso ti sarei grato se volessi ragguagliarmi.:mmh::confused::hello:

Ciao da Giovanni

giovanni bruno
31-10-08, 16:57
Ciao ARTES,grazie della mini recensione dei condendenti del 110mm vmc,davvero interessante .

E' raro sentire uno che ha confrontato i vari attori di quella fascia di mercato.

Tra il MAK da 127mm ed il 125 XLT,chi forniva le migliori immagini.:mmh::confused::hello:

Ciao da Giovanni

bmw1
31-10-08, 19:25
L'attesa mi rende nervoso mancano ancora alcuni giorni all arrivo del mio piccolino e
per di piu lo state confrontando con strumenti dal costo doppio o triplo ovviamente ne
esce perdente
:cry:

fabri_81
31-10-08, 19:28
Ciao bmw ho parlato conun ragazzo che ha sia il mc 90 che il vixen e ne ha parlato bene, tutto è relativo, lo volevo prendere anche io ma fortunatamente ho trovato un ed 80 usato a 190 euro...l'unica cosa di cui mi ha parlato male del vien e della collimazione che è un pò difficoltosa, ma penso che basti imparare. ciao e auguri per il tuo nuovo piccolino

bmw1
31-10-08, 19:44
Grande fabri auguri per il tuo ed 80 lo so la collimazione ... non mi spaventa
Poi c'è sempre tempo per passare a strumenti piu decenti :D
Diciamo che questo è il primo passo
Fino ad ora ho usato solo un binocolo( Nikon Action 10-22x50 ) :o

fabri_81
31-10-08, 19:56
sicuramente telescopi migliori arriveranno...ho già in mente il prossimo acquisto , un dobson usato da 25/30 cm...

foster12
31-10-08, 20:15
fortunatamente ho trovato un ed 80 usato a 190 euro...

Stai scherzando ??? Prendi 100 volte l'ED usato che non il vixen...

bmw1
02-11-08, 12:24
Cosa ne pensate degli oculari Celestron serie omni? Una schifezza?

observator
02-11-08, 12:27
Sei un po' OT, ma pazienza.

Quanto agli OMNI Plossl, se vuoi puoi leggere il mio breve giudizio pubblicato sul mio sito (vedi la firma) alla pagina Test>Oculari>Celestron Omni Plossl.

bmw1
02-11-08, 12:38
Dalla tua recensione sembrano discreti, l' estrazione pupillare di 6mm nel modello da 9 che ho acquistato che svantaggi porta?

foster12
02-11-08, 14:25
E beh, quando osservi in inverno ti si appannerà se avvicini troppo l'occhio all'oculare. :ok:

giovanni bruno
02-11-08, 14:51
Ciao Bmw,evitati la tortura di osservare con una estrazione pupillare di soli 6mm.

Comprati una buona barlow ed utilizza oculari più lunghi.:mmh::confused::hello:

Ciao da Giovanni

bmw1
04-11-08, 12:19
:cry:Ci vuole un mese per il vixen sono molto deluso:cry:
HO VISTO IL MEADE ED APO 80 A 680 EURO CON DIAGONALE E VALIGIA CHE VE NE PARE ?

foster12
04-11-08, 13:05
Cosa vuol dire ci vuole un mese?

Spiegati meglio?:mmh: Non l'hai ancora ordinato quindi??

Allora scegli qualcosa di meglio. Piglia il 127skywatcher che costa meno

PER CARITA' lascia stare sto nuovo apo meade...è una rapina

cityzen
04-11-08, 13:55
Immagino che lo abbia ordinato, ma non era disponibile in pronta consegna...
In caso di ripensamento, lo si può sempre sostituire con qualcos'altro di disponibile. E ricordo che, in ogni caso, si può esercitare il diritto di recesso.
Il Meade 80 APO mi sembra piuttosto caro. Lo Sky Watcher 80ED costa di meno e gode di ottima fama. Anche l'MC127 è ottimo.

Anch'io a suo tempo avevo preso in considerazione il Vixen 110l, ma alla fine ho preso uno Sky Watcher MC90, di cui sono enstusiasta. Ho anche un C6, ma quello che uso di più è proprio l'MC90.

Il Vixen ha dalla sua una versatilità un tantino maggiore, in virtù della focale minore...

giovanni bruno
04-11-08, 14:03
Ciao Cityzen,ricordo per correttezza che il diritto di recesso è moralmente lecito solo per eventuali vizi occulti e non rimediabili con la sostituzione.

Insomma non si può sperimentare utilizzando il diritto di recesso.

Daccordissimo invece di avere da ridire sul fatto che i venditori non abbiano dei muletti anche strausati da dare in prova ai clienti per verificare se quell'ottica risponde davvero ai nostri bisogni.

Insomma dovrebbero concedere la prova su strada di automobilisco costume,non si consuma ne benzina ne gomme!!!!
:mmh::confused::hello:
Ciao da Giovanni

cityzen
04-11-08, 14:11
Ciao Giovanni,
per quel che so io, limitatamente agli acquisti a distanza (internet, telefono, ecc), esiste un diritto di recesso entro 10gg, probabilmente per tutelare gli acquirenti dal fenomeno dell'incauto acquisto.
Ovviamente, il prodotto deve essere restituito così com'era arrivato, senza averlo utilizzato, e le spese di ritorno sono a carico dell'acquirente.

Negli acquisti effettuati direttamente in negozio, è come dici tu :ok:

Ciao

fabri_81
04-11-08, 14:21
Il fornitore o venditore deve eseguire l'ordine entro 30 gg dal giorno successivo il ricevimento dell'ordine. Se il bene non è dospinibile deve avvisare in forma scritta l'acquirente dell'impossibilità di eseguire l'ordine e deve restiruire quanto è stato pagato.

è vero la storia dei 10 giorni!!ma in questo caso è diverso dato cje il telescopio non lo ha proprio visto.


Avv. fabri81:D

giovanni bruno
04-11-08, 14:36
Ciao,non stò parlando di leggi,ma di giustificazione morale.
Ricordiamoci che se la cosa fosse molto diffusa ,dovremmo rassegnarci a comprare per nuovi dei prodotti strausati da più persone.

Oppure nelle migliori delle ipotesi ,vedere aumentare i prezzi a causa dei costi che il venditore deve sostenere.

Un venditore onesto non potrebbe più vendere per nuovo un prodotto ricusato.

Alla fine della fiera su chi credete che ricadrà tutto l'onere??????

Lo dice uno con fama di mangia cattivi venditori,ed i molti miei interventi sono lì a dimostrarlo.:mmh::confused::hello:

Ciao da Giovanni

bmw1
04-11-08, 18:47
Cosa vuol dire ci vuole un mese?

Spiegati meglio?:mmh: Non l'hai ancora ordinato quindi??

Allora scegli qualcosa di meglio. Piglia il 127skywatcher che costa meno

PER CARITA' lascia stare sto nuovo apo meade...è una rapina
Ho disdetto l ordine a causa dei tempi di consegna.
Ho usato la formula di miotti con il ritiro e pagamento della merce in un negozio della mia zona
La mia paura è qulla di comprare un telescopio che poi non usero più quindi volevo
prendermi qualcosa di decente ma non trooppo
Praticamente sono nella confusione piu totale aiutatemi

foster12
04-11-08, 18:56
Appunto dico, piglia qualcosa che costa meno e più universale.

O un 130 newton oppure un po' più su di carreggiata c'è il 127 skywatcher che è molto buono anche per l'alta risoluzione.... E poi ci sarebbe lui: il makkino ( sw MC90) :)
Inoltre puoi persino pensare ad un bel APO da 8cm Skywatcher. A mio giudizio TUTTI i modelli che ho citato non hanno NULLA da invidiare al VMC110.

bmw1
04-11-08, 19:02
Appunto dico, piglia qualcosa che costa meno e più universale.

O un 130 newton oppure un po' più su di carreggiata c'è il 127 skywatcher che è molto buono anche per l'alta risoluzione.... E poi ci sarebbe lui: il makkino ( sw MC90) :)
Inoltre puoi persino pensare ad un bel APO da 8cm Skywatcher. A mio giudizio TUTTI i modelli che ho citato non hanno NULLA da invidiare al VMC110.
Ma lo skywatcher da 8 non è semiapo?Cioè con doppietto.

foster12
04-11-08, 19:16
Si, hai ragione :ok:

E' un ED, quindi si potrebbe parlare di uno spettro secondario comunque presente
( anche se molto ridotto). Ma per il prezzo a cui te lo vendono ne vale veramente la pena.

bmw1
04-11-08, 19:20
Si, hai ragione :ok:

E' un ED, quindi si potrebbe parlare di uno spettro secondario comunque presente
( anche se molto ridotto). Ma per il prezzo a cui te lo vendono ne vale veramente la pena.
Si ma lasciando stare il prezzo il meade apo da 80 non è meglio?

foster12
04-11-08, 19:23
NO non è meglio. C'è un mio amico che l'ha provato e ha fatto pure delle misure spettrometriche. E' una ciofeca.

Sperando che non sia il solito "negoziante di milano" che gli abbia rifilato "un vetro" da esposizione. Conoscendolo...:lipssealed:

bmw1
04-11-08, 19:34
NO non è meglio. C'è un mio amico che l'ha provato e ha fatto pure delle misure spettrometriche. E' una ciofeca.

Sperando che non sia il solito "negoziante di milano" che gli abbia rifilato "un vetro" da esposizione. Conoscendolo...:lipssealed:
Non so piu cosa comprare :spaf:
Con un budget di 1000 euro cosa compreresti nel nuovo?:mmh:

foster12
04-11-08, 19:50
Allora ti faccio delle proposte in ordine di spesa

1) Newton da 20cm per 599 euro
2)SkyWatcher
MC 127
510,00 euro

3)Dobson 254/1200 skywatcher
474,00 euro

4) Skywatcher 150 newton 470 euro/370

5) Skywatcher 130 newton motorizzato per 284 euro

6) SkyWatcher 114 EQ1 225 euro

Non ti ho consigliato telescopi rifrattori nonostante mi piacciono molto .


In linea di max io sceglierei il 150 newton che è più universale. Se vuoi una bestia subito scegli l'opzione 3). Il 5-6 sono proprio alla base. Dicidamo che 1-2-3-4 sono telescopi DEGNI di questo nome.

P.s : ci non ho citato i modelli maksutov 90 e skywatcher80 ed perchè a questi devi pure comprare la montatura a parte. Io ti ho citato solo telescopi COMPLETI

observator
04-11-08, 21:02
amici, a suo tempo ho scritto un editoriale per confutare quello che avete appena scritto, e cioè:


non è vero che un doppietto è automaticamente un semiapocromatico. Sono noti in letteratura molti casi di doppietti con correzione apocromatica (secondo il criterio di Abbe)
non è vero che la definizione "ED" significhi automaticamente che è visibile uno spettro secondario. ED significa solo che è presente almeno una lente in vetro a bassissima dispersione cromatica. Esempi di apocromatici con lenti ED? Moltissimi! Quasi tutti, ormai! i Takahashi TOA, i Vixen ED, il TEC 140 e 160 ED, tutti gli Astro-Physics EDT ed EDF, i Televue 70-85-NP101, NP127, i TMB apo, i Pentax SDP .... devo continuare?

bmw1
04-11-08, 21:22
Observator quindi nel caso del meade apo da80 il tripletto lavora peggio di un buon doppietto?

observator
04-11-08, 21:50
senza test accurati non si può dire nulla. E nemmeno senza avere analizzato i progetti ottici.

In generale, dire che un doppietto è meglio o peggio di un tripletto non è corretto. Dipende dai vetri e dalla geometria, oltre che dalla qualità della lavorazione e del montaggio.

bmw1
04-11-08, 22:05
senza test accurati non si può dire nulla. E nemmeno senza avere analizzato i progetti ottici.

In generale, dire che un doppietto è meglio o peggio di un tripletto non è corretto. Dipende dai vetri e dalla geometria, oltre che dalla qualità della lavorazione e del montaggio.
Diciamo che vorrei uno strumento per vedere piu dettagli possibili su giove
tra un apo 80 generico un mak 90 o 127 uno sc 125 chi vince ?

observator
04-11-08, 22:40
se vuoi la risoluzione, vince sempre l'apertura, quindi il Mak 127 e lo SC 125. Tra questi due, probabilmente vince di un'incollatura il Mak perché un poco meno ostruito e quindi dotato di un contrasto leggermente migliore. Per la luminosità visuale, vincerà invece lo strumento dotato del trattamento più efficiente, quindi probabilmente lo SC 125.

giovanni bruno
05-11-08, 09:34
Ciao ,Ho avuto modo di leggere proprio ieri alcuni confronti tra un 80ED ed un MAK intes micro 127mm, ed anche tra un 80ED ed MAK 127mm skywatcher.

Ebbene a dispetto della differenza di luce di ben 2,5 volte,vi erano tanti interessantissimi si,ma,però,a testimonianza che un APO appartiene ad una categoria a se stante .

Anche in fotografia,vi era un fermo distinguo,nettamente superiore l'APO sul DEEP SKY,nettamente superiore il MAK sul planetario.

Dico questo , perchè ho chiesto uno scambio tra il mio 80ED ed un intes micro MAK 127mm,la lettura di quelle prove ha notevolmente raffreddato il mio entusiasmo.

L'unica attenuante è che ho anche il 120Ed APO ,ed il mio amore per tutto ciò che è intes- intes micro,ma le altrui prove danno un sostanziale pareggio.

Ciao da Giovanni

bmw1
05-11-08, 12:15
Signori, dopo i vostri consigli ho ordinato il nexstar5se lo so potevo prendere il 6
potevo prendere altre cose ma prima o pio dovevo decidermi
Lo so gia che qulcuno di voi storcera il naso pero ...:D
SPERO DI VEDERCI QUALCOSA DENTRO STO TUBO
LA PROSSIMA SETTIMANA POTRO TOCCARLO:D

cityzen
05-11-08, 14:06
Per me hai fatto un'ottima scelta.
Auguri :ok:

giovanni bruno
05-11-08, 15:41
Ciao Bmw,adesso si che cominciamo a ragionare,uno strumento universalmente riconosciuto validissimo ,trasportabile e gia con una accettabile potenza.

Inoltre è dotato di una spinta universalità di impiego,questa dote alla lunga è la più appagante.:fis::ok::hello:

Ciao da Giovanni

foster12
05-11-08, 18:40
senza test accurati non si può dire nulla. E nemmeno senza avere analizzato i progetti ottici.

In generale, dire che un doppietto è meglio o peggio di un tripletto non è corretto. Dipende dai vetri e dalla geometria, oltre che dalla qualità della lavorazione e del montaggio.

Allora : da un "negoziante di Milano" avevamo visto l'interferogramma di un meade (non marchiato, ma di quel produtture asiatico) che era lavorato a c. di cane (peggiore di lambda/3, quando il minimo sindacale cioè ottica diffraction limited- è lambda/4).

bmw1
05-11-08, 18:55
Grazie di cuore a tutti voi del forum ,è stato un parto difficile l ho ammetto
Spero che questo sia il primo di una lunga serie strumenti

giovanni bruno
05-11-08, 20:48
Ciao Bmw,infatti ,fra qualche anno prenderai un bel dobson da 14".

Che coppia perfetta con il portatile C5.:fis::ok::hello:

Ciao da Giovanni

bmw1
05-11-08, 21:55
Ciao Bmw,infatti ,fra qualche anno prenderai un bel dobson da 14".

Che coppia perfetta con il portatile C5.:fis::ok::hello:

Ciao da Giovanni
Forse tra qualche mese Meade Lightbridge:D no adesso stiamo calmi per un
po

giovanni bruno
05-11-08, 22:08
Ma certo era per scherzare,comunque ho detto fra qualche anno.

Però ,conoscendo l'impetuso esplodere degli appetiti dei neofiti,forse sono stato anche troppo prudente.:D:D:hello:

foster12
06-11-08, 12:11
Invitaci quando comprerai all'asta l'Hubble dismesso :D

Ti avviso subito:

UNA EQ5 per l'hubble NON BASTA !

francesco de innocentis 1
08-11-08, 14:40
Signori, dopo i vostri consigli ho ordinato il nexstar5se lo so potevo prendere il 6
potevo prendere altre cose ma prima o pio dovevo decidermi
Lo so gia che qulcuno di voi storcera il naso pero ...
SPERO DI VEDERCI QUALCOSA DENTRO STO TUBO
LA PROSSIMA SETTIMANA POTRO TOCCARLO:D

W le BMW!!!!!!
E W i Nextar!!!
Ottimo acquisto, io ho il 4'' e papà una 320!!!!!:ok::hello:

bmw1
08-11-08, 15:32
Troppi complimenti
:)
HO UNA BMW 116 CHE VA BENISSIMO SPERO ANCHE IL NEXSTAR ANDRA BENE COME LEI :confused:

francesco de innocentis 1
08-11-08, 19:18
Troppi complimenti
:)
HO UNA BMW 116 CHE VA BENISSIMO SPERO ANCHE IL NEXSTAR ANDRA BENE COME LEI
Ma sì dai, è un accoppiamento perfetto!!!:ok::hello: